In partnership con la

LA FATTURA ELETTRONICA PA (PUBBLICA AMMINISTRAZIONE)

Con il DL.55/2013, emanato dal Consiglio dei Ministri sono state finalmente individuate le regole tecniche e le linee guida per la gestione dei processi di fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione. Questo è l’ultimo step del lungo percorso attivato con la Legge Finanziaria 2008 (Legge 244 del 2007, articolo 1, commi da 209 a 214). Le amministrazioni pubbliche (le amministrazioni dello Stato, comprese quelle ad ordinamento autonomo e gli enti pubblici nazionali), in seguito a tale decreto non possono accettare fatture emesse o trasmesse in forma cartacea con il conseguente divieto di procedere ad alcun pagamento, nemmeno parziale, fino all'invio in forma elettronica delle fatture. Lo scopo di questo decreto è quello di portare numerosi benefici sia alle Pubbliche Amministrazioni che ai fornitori delle stesse. Tra i vantaggi di tale processo, spiccano il risparmio economico, maggiore trasparenza della situazione fiscale dei fornitori e impatto ambientale ridotto grazie alla riduzione dell’utilizzo della carta (ottica paperless). A tale scopo, i fornitori delle amministrazioni pubbliche devono adeguarsi rispettando le regole del decreto nell’intero processo di fatturazione: emissione, trasmissione e conservazione dovranno essere gestiti interamente in formato elettronico. La trasmissione delle fatture avverrà in formato xml, sfruttando il sistema di interscambio, gestito dall’agenzia delle Entrate e Sogei (il soggetto alla realizzazione del sistema di trasmissione). Le fatture dovranno contenere le indicazioni sul soggetto trasmittente, compreso l’identificativo fiscale, il progressivo di invio e il numero di trasmissione. L’amministrazione destinataria, verrà identificata con un apposito codice.






LA SOLUZIONE LEXTEL PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA

Depliant

Il Servizio web di Lextel (FATT-PA) permette di:

  • Inserire i dati di fatturazione (generazione automatica della Fattura Elettronica in formato XML) o alternativamente effettuare l'upload della Fattura in formato XML
    Una volta compilata/caricata la fattura elettronica, Lextel in qualità di intermediario si preoccuperà di:
  • Firmare digitalmente la fattura
  • Trasmettere il documento al Sistema di Interscambio
  • Gestire e conservare le notifiche
  • Conservare le fatture elettroniche inviate allo SdI ricoprendo il ruolo legislativo del Responsabile della Conservazione
  • È un servizio semplice, rapido, completo e conforme alla normativa di riferimento. Permette al fornitore della PA di esternalizzare attività rilevanti previste dal nuovo regolamento. Grazie alla sua flessibilità, il servizio è utilizzabile anche dagli studi professionali per gestire il servizio per i propri clienti finali (cedenti/prestatori).

    CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO LEXTEL PA

  • L'utente autorizza Lextel come intermediario, permettendo così a Lextel di accedere ai datti di fatturazione
  • L’utente accede con il proprio account all’interfaccia web offerta da Lextel
  • L’utente mette a disposizione del Servizio dell’Intermediario Lextel il contenuto della FatturaPA, secondo quanto previsto dal DM 3 aprile 2013 n. 55 sm.i. e dei suoi Allegati, attraverso l’upload del file XML o tramite l’inserimento manuale su maschera web dei dati necessari alla redazione automatizzata della FatturaPA;
  • Il Servizio Lextel predispone la FatturaPA definitiva sulla base del contenuto inserito
  • Il Servizio tiene traccia dei dati conferiti dall’utente;
  • Il Servizio esegue, prima dell’invio, una verifica sintattica del file XML (secondo le regole tecniche disposte dal Legislatore) e produce un esito che ritorna all’utente nell’apposita sezione dedicata;
  • In caso di esito negativo l’utente deve procedere ad un nuovo conferimento della FatturaPA corretta;
  • In caso di esito della verifica positivo il servizio dell’Intermediario Lextel appone su di essa la firma digitale ed un riferimento temporale e provvede all’invio al Sistema di Interscambio;
  • Vengono gestiti dal Servizio Lextel tutti i messaggi di notifiche/ricevute ritornati dal SdI e vengono messi a disposizione dell’utente;
  • Il Cedente/Prestatore ha l’obbligo di prendere visione di tutti i messaggi ricevute/notifiche ritornati dallo SdI e riferiti alle fatture trasmesse;
  • Il cedente o prestatore ha la responsabilità di accedere alle FatturePA al fine di porre in essere gli ulteriori obblighi di registrazione del documento, di liquidazione e di versamento dell’imposta dovuta;
  • Lextel provvede a conservare a norma i documenti FatturePA e messaggi SdI
  • CONDIZIONI ECONOMICHE DEL SERVIZIO FATTURAZIONE ELETTRONICA

    Per gli iscritti a Ordini professionali visionare le convenzioni al paragrafo seguente.

    L’accesso al servizio avverrà attraverso il portale seguendo apposito link. L’utente dovrà iscriversi attraverso l’apposita voce “iscriviti”, momento in cui sceglierà una username e riceverà una password per loggarsi ai servizi; l’iscrizione è gratuita e non comporta spese di mantenimento. Una volta effettuato l’accesso, l’utente troverà tra i vari servizi a disposizione la voce “ fatturazione elettronica”; l’accesso sarà vincolato al pagamento di un canone annuale pari a € 30 + iva (validità 12 mesi dalla data di pagamento) ed il relativo importo sarà versato direttamente alla Cepa S.r.l. Effettuato l’abbonamento, in base alle proprie necessità l’utente potrà scegliere di acquistare uno dei seguenti pacchetti di fatturazione:

  • Fattura singola € 4,00 + iva
  • Pacchetto 5 fatture € 15,00 + iva
  • Pacchetto 10 fatture € 25,00 + iva
  • Pacchetto 25 fatture € 60,00 + iva
  • Pacchetto 50 fatture € 115,00 + iva
  • Pacchetto 100 fatture € 220,00 + iva
  • I pacchetto debbono essere consumati entro 365 giorni da quando sono richiesti. La fatturazione dei pacchetti acquistati verrà effettuata direttamente dalla CEPA S.r.l.

    CONVENZIONI PER PARTICOLARI CATEGORIE PROFESSIONALI

    Lextel, attraverso la CEPA, ha stipulato Convenzioni con alcun Ordini professionali che consentono di accedere a particolari tariffe. Le informazioni su tali convenzioni saranno reperibili sui siti o presso le segreterie degli Ordini e riguardano tutti gli iscritti. Gli iscritti godranno di tali agevolazioni automaticamente inserendo il proprio codice fiscale nell'area dei pagamenti. Per nuovi iscritti non ancora registrati potrà essere rilasciato un numero di coupon da usare durante l'iscrizione.

  • Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Roma
  • Ordine degli Avvocati degli Catania
  • Ordine degli Avvocati di Caltagirone
  • Ordine degli Avvocati di Trapani
  • Confindustria - Associazione degli Industriali della Provincia di Catania
  • Ordine degli Psicologi della Regione Siciliana
  • Ordine dei Farmacisti della Provincia di Catania
  • Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Catania
  • CHI PUO' UTILIZZARE IL NOSTRO SERVIZIO

    Il servizio EasyFatturaPA può essere utilizzato da qualsiasi professionista, sia esso avvocato, medico, agronomo, architetto, ingegnere, psicologo, farmacista, consulente, commercialista, ragioniere, sia da qualsiasi ditta, persona fisica o giuridica che debba emettere fattura verso la Pubblica Amministrazione. Tutti sono obbligati dal DL.55/2013 ad emetterla in formato XML come fattura elettronica, brevemente denominata fattura PA o EasyFatturaPa. Esempi sono la parcella per il patrocinio a carico dello Stato (gratuito patrocinio), parcelle dei medici legali, parcelle per perizie come consulenti (CTU) del Tribunale o qualsiasi fornitura a Case Circondariali, Forze di Polizia, Carabinieri o distretti militari. Altro frequente utilizzo è l'invio di fatture PA verso le scuole pubbliche, istituti comprensivi, licei o istituti tecnici per ogni tipo di forniture.


    ACQUISTA SERVIZIO

    Se sei un utente iscritto puoi procedere con l'acquisto compilando i campi seguenti o in alternativa registrarti attraverso il form sottostante , la cui compilazione non comporta alcun impegno.

    Gli iscritti di alcuni Ordini Convenzionati sono già preiscritti con il codice fiscale

    Servizi acquistabili

  • Visura di Verbali di Trascrizione d'udienza (Penale)
  • Fattura elettronica PA - conserv.sostitutiva (10 anni)
  • Compilazione di fatture elettroniche PA
  • Borsellino elettronico per depositi telematici
  • Borsellino elettronico per marche/contributi unificati
  • Marche temporali e servizi generici di Visura
  • Chiavette USB per identificazione/firma digitale
  • Rinnovo assistito certificati per chiavette
  • Pacchetti di assistenza ai servizi
  • Interventi sistemistici su PC / Antivirus

  • Attualmente gli Ordini convenzionati sono:
    Avvocati (Catania-Caltagirone-Trapani)
    Medici (Roma-Catania) / Psicologi (Sicilia)
    Farmacisti (Catania)

    RICHIESTA DI INFORMAZIONI O DI PREISCRIZIONE

    Compila tutti i campi e invia la richiesta di informazioni o di preiscrizione

    Gli iscritti dell'Ordine dei MEDICI DI ROMA debbono accedere tramite l'area riservata del sito http://www1.ordinemediciroma.it

    Gli iscritti agli Ordini degli AVVOCATI DI CATANIA/CALTAGIRONE e dell'Ordine dei MEDICI DI CATANIA non si debbono preiscrivere. Sono tutti già preiscritti tramite codice fiscale.

    (*)campi obbligatori

    I dati sopra forniti saranno trattati esclusivamente per l'erogazione del servizio richiesto. Cliccando sul tasto " invia richiesta " confermate di accettare le le condizioni sulla privacy specifiche per questo servizio (visibili cliccando su questo link) previste dal D.lgs 196/2003 (mod.1.2) oltre a quelle generali del nostro sito
    Privacy Policy

    Ricerca Codice Univoco (IPA - Indice P.A.)

    Per eseguire una ricerca, inserire nello spazio sottostante fino a un massimo di 4 parole di almeno tre caratteri. La ricerca restituirà gli Enti, le AOO e le UO che nella denominazione o nell'acronimo contengono le parole inserite.



    Vers.2.0 - 25/01/2018